I finalisti : Graziella Percivale

Graziella Percivale è nata in provincia di Genova nel dicembre 1950. Nel 1970 inizia  l’insegnamento nella scuola elementare, dove rimane fino al 2008. Nel corso degli anni scrive sceneggiature teatrali per ragazzi e molte poesie, ma soprattutto si dedica alla narrativa.
Nel 2014 pubblica cinque racconti in un solo volume, con il titolo “Storie semplici”.
Nel 2013 è finalista del Premio Letterario “A.N.P.S. Golfo dei Poeti”. Nel 2014 riceve il secondo e  terzo premio, rispettivamente per la poesia e la narrativa nel Concorso Letterario Zacem “Pennacalamaio”. Ancora risulta tra i finalisti del Concorso “L’incontro di ieri e di oggi”, del Concorso “Pensieri e Parole d’Oltrepò” e, nel 2016, nel Concorso “ Giotto- Colle di Vespignano”.


La scrittura la accompagna durante tutto l’arco della giornata. Graziella ha imparato a vivere ogni attimo come se lo dovesse raccontare.

Commenti